Ricette

Biscotti alla cannella... o al gusto che preferite!

Un buon compromesso per nutrirsi in modo sano senza rinunciare al gusto.

Difficoltà

Facile Medio Difficile

Cosa serve
  • Forno
  • Cucchiaio
Pubblicata il

24 novembre 2015

Condividi


Biscotti alla cannella... o al gusto che preferite!

L'autunno quest'anno mi ha fatto venire voglia di fare biscotti. Dopo il periodo dei muffin, dei pesti, delle polpette, dei burger era ora di cambiare fissazione, non trovate? Due settimane fa sul tavolo ho trovato due meravigliose confezioni di stampi per biscotti e 3 timbri per decorarli e quindi via alla ricerca di ricette sfiziose! Oggi ve ne propongo una molto semplice, leggera e sana: i classici biscottini fatti in casa che potrete aromatizzare o decorare a piacere trasformandoli di volta in volta in dolcetti diversi e sfiziosi!

Biscotti alla cannella... o al gusto che preferite!

IMG_6774

Ingredienti:


125 g di farina di tipo 1 (questa è una farina semi-integrale, ma potete usare quella che preferite)

50 g di zucchero di canna (sono buoni anche con solo 35-40g)

30 ml di olio di mais

30 ml di acqua o latte

3 g di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di cannella (o altro aroma a piacere!)

IMG_6848

Il consiglio in più:se non siete amanti della cannella o volete sperimentare altri gusti potete aromatizzare con zenzero, scorza di limone o arance, cacao, ecc. Io per renderli ancora più sfiziosi li ho decorati con granella di nocciole, noci e gocce di cioccolato ;)

Procedimento:


1) Per prima cosa sciogliete lo zucchero di canna nell'acqua, poi aggiungete l'olio di mais e mescolate per bene con una frusta.

2) Aggiungete la farina, il lievito e l'aroma che avrete scelto (nel mio caso la cannella), amalgamate per bene gli ingredienti con un cucchiaio e poi impastate con le mani fino a ottenere una pasta uniforme (se il composto risulta appiccicoso aggiungete pochissima farina per volta).

3) Formate una palla omogenea, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare almeno 30 minuti in frigo, anche di più se riuscite così che si rassodi per bene.

IMG_6709

3) Trascorso questo tempo stendete la pasta con un mattarello fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro, aiutandovi con della carta forno per non fare attaccare l'impasto al piano di lavoro.

4) Tagliate la pasta con le formine che preferite e "rimpastate" gli scarti per formare un numero maggiore di biscotti. Mettete i vari biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Ogni forno è diverso quindi per sicurezza controllateli, appena i bordi iniziano a scurirsi i biscotti sono pronti! Lasciateli raffreddare e servite! ;)

IMG_6783

Ideali per la colazione o per un tè/tisana tra amiche/amici, questi biscottini sono un compromesso perfetto per nutrirsi in modo sano senza rinunciare al gusto! Spero vi piaceranno... Buona cucina!

Lascia un commento

Top