Ricette

Focus sulla zucca, tra curiosità e sformatini!

Conosciamo la zucca e prepariamo insieme una sfiziosa ricetta arricchita con crema di noci.

Difficoltà

Facile Medio Difficile

Cosa serve
  • Forno
  • Mixer
  • Bimby
Pubblicata il

07 novembre 2015

Condividi


Focus sulla zucca, tra curiosità e sformatini!

Se pensate ai colori dell'autunno qual è l'ortaggio a cui pensate? Io alla zucca! La adoro anche solo semplicemente cotta al forno o al vapore, magari arricchita con rosmarino e salvia, ma è un ottimo ingrediente per la preparazione di numerosi piatti!

Zucca autunno

La sua morbidezza e dolcezza le donano una grande versatilità, per cui può essere utilizzata sia in piatti salati (come antipasti, primi e secondi) sia in torte e dolcetti :P Non dimentichiamoci poi della sua ricchezza nutrizionale! Il colore arancione ci fa a buon ragione pensare a una ricchezza in carotenoidi, a cui si affiancano vitamina C e B, ma non mancano anche minerali come fosforo, magnesio, ferro e potassio! L'apporto calorico?! Solo 15kcal per 100 g! Quindi se siete tra quelli che la mangerebbero anche a merenda, andate pure tranquilli ;) Infine, ricordiamo i maggiori effetti benefici tra i quali l'azione diuretica e quella regolatrice dell'intestino. 

Sformatini di zucca con crema di noci

Sformatino di zucca2

Ingredienti per gli sformatini:


350 g di zucca pulita tagliata a dadini

1 uovo

3 cucchiai di pangrattato

50 g di parmigiano grattugiato

sale e pepe q.b.

erbe aromatiche q.b. (io ho scelto il rosmarino, ma ci sta benissimo anche la salvia!)

sale q.b.

Procedimento:


1) Per prima cosa cuocete i dadini di zucca (se riuscite al vapore, altrimenti cuocete cottura in pochissima acqua o al forno). La zucca è cotta quando risulta morbida ;)

2) Nel frattempo sbattete un uovo con il parmigiano, il pangrattato, le erbe aromatiche, il sale e il pepe.

3) Quando la zucca è cotta schiacciatela con una forchetta oppure frullatela con un mixer; unite poi il composto di uova e mescolate/frullate per bene il tutto.

4)  A questo punto oliate gli stampini (io ho scelto quelli in silicone da muffin) e disponete il composto al loro interno. Fate cuocere in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti circa. Lasciate intepidire, sformate e servite!

Io li ho accompagnati a una cremina di noci preparata frullando delle noci (circa 25-30 g mi pare) con un po' di latte di soia aggiunto pian piano in modo da regolare la densità della salsa. Infine, ho insaporito con sale e noce moscata!

12189056_10207805754851547_2130790645922693825_n

Procedimento per chi ha il Bimby:


1) Per prima cosa mettete 1L di acqua nel boccale, chiudete e posizionate il Varoma con la zucca tagliata a pezzetti e fate cuocere: 30 min. Varoma vel. 2.

2) Svuotate il boccale dall’acqua e metteteci la zucca cotta, tritate: 10 sec. vel. 4 e mettete da parte per fare raffreddare.

3) Nel boccale pulito aggiungete l’uovo, il parmigiano, il pangrattato e le erbe aromatiche, mescolate: 20 sec. vel 3, aggiungete la zucca tritata, salate e pepate, amalgamate: 30 sec. vel. 3.

4) A questo punto oliate gli stampini (io ho usato quelli in silicone) e disponete il composto al loro interno. Fate cuocere in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti circa. Lasciate intepidire, sformate e servite!

Ecco qui una gustosa idea per un antipasto, un aperitivo o, per che no, per una cena! Le mie amiche li hanno adorati quindi sono sicura piaceranno anche a voi! Buona cucina ;)

Lascia un commento

Top