Ricette

Muffin alle ciliegie

Delle sfiziose tortine con frutta di stagione per iniziare la giornata col sorriso.

Difficoltà

Facile Medio Difficile

Cosa serve
  • Forno
  • Frusta
Pubblicata il

08 giugno 2016

Condividi


Muffin alle ciliegie

Oggi prepariamo un'altra ricettina dolce, l'ho improvvisata ieri in vista della colazione di questa mattina e devo dire che il risultato è stato molto apprezzato! Sono semplici e soffici muffin con pezzetti di ciliegie che danno un gusto piacevole e delizioso.

ciliegie 2

Un altro modo per abituarci a consumare frutta di stagione che ci dona il meglio quando maturata al sole nel suo periodo ideale. Ovviamente l'ideale è mangiarla fresca, ma questo può essere un modo per aromatizzare in modo naturale un dolce e per abituare i più piccoli a consumarla ogni giorno.

Ingredienti:


ciliegie 1

125 g di farina integrale

125 g di farina 0

70 g di zucchero di canna

1 bustina di lievito per dolci

280 ml di latte di avena (o quello che preferite)

50 mL di olio di semi 

corza di mezzo limone non trattato

ciliegie qb (io credo di averne utilizzate una decina + alcune per la decorazione)

Procedimento


1) In una ciotola capiente mescolate insieme le farine, il lievito e lo zucchero di canna. Vi consiglio di setacciare il lievito per essere sicuri che non si formino grumi. 2) Unite il latte e l’olio e mescolate per bene aiutandovi con una frusta. 3) Unite la scorza grattuggiata di un limone (mi raccomando comprate limoni che abbiano la buccia edibile e cioè non trattata con cere o altro) e le ciliegie tagliate a pezzetti e amalgamate per bene.

5) Infine, mettete il composto nei pirottini da muffin e decorate le superfici con mezza ciliegia privata del nocciolo. Infornate per circa 20-25 minuti (i miei si sono cotti in 22-23 minuti).

Questi muffin sono davvero soffici e gustosi...

ciliegie 3

Sono un'alternativa sana a quei prodotti confezionati che purtroppo sono ricchi di additivi e zuccheri e saziano poco.  Sono un'alternativa per la colazione o gli spuntini dei vostri piccoli che tanto hanno bisogno di nutrienti per una buona crescita.  Sono un'alternativa per chi non vuole rinunciare al dolcetto, pur scegliendo di farsi del bene perché utilizza pochi ingredienti e sani.  Sono un'alternativa per chi sceglie di cambiare qualche abitudine e pensare al bene del proprio organismo.

Insomma, i motivi per provarli direi che ci sono… ho detto che sono anche veloci da preparare?! ;)

Con questa ricetta ho preparato anche un plumcake, utilizzando i mirtilli al posto delle ciliegie. In questo caso fatelo cuocere per circa 40-45 minuti facendo la prova stecchino ;) Spero vi piaceranno!

Buona cucina !

Lascia un commento

Top