Ricette

Soffici brioches ripiene di nocciolata

Una coccola per le mattine invernali preparata con le proprie mani e con ingredienti di qualità

Difficoltà

Facile Medio Difficile

Cosa serve
  • Forno
Pubblicata il

27 dicembre 2016

Condividi


Soffici brioches ripiene di nocciolata

Ho inaugurato le mie vacanze natalizie nel modo che più mi rilassa… cucinando! Ho dedicato la giornata a impasti e lievitazioni preparando una gustosa pizza con farina semintegrale per la cena e delle soffici e gustose brioches per la colazione!

La soddisfazione che danno queste preparazioni è unica, così come il profumo che si diffonde per tutta la casa! Tante persone amano le brioches per colazione e io vorrei proprio che non vi accontentaste di quelle confezionate o poco sane dei bar ;) Se avete un pochino di tempo in queste vacanze sperimentate questa ricetta, perché credetemi ne vale la pena! E quando vedrete le persone mangiarle con gusto vi verranno gli occhi a cuore come a me <3

Brioches homemade di Elena Aprile

Ma veniamo subito alla ricetta! Io ho voluto mixare farine diverse, ma potete scegliere quelle che preferite, l'importante è che il totale sia di 500g e che non utilizziate la troppo raffinata farina 00 ;) Se l'impasto dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungete un altro pochino di farina, ma poco alla volta! Come dice mia mamma: "l'impasto è giusto quando ha la consistenza del lobo dell'orecchio"… e credetemi, da quando me l'ha detto non sbaglio più! Deve essere morbido, ma non attaccarsi alle dita ;)

Io con questa ricetta ho preparato sia delle brioches ripiene in versione croissant, sia delle brioches col tuppo, le tipiche paste siciliane da gustare insieme a gelato o granite che magari potremo rivedere insieme questa primavera! ;)

Walden 100%

Ingredienti:


Brioches homemade

220 g di farina 0

200 g di farina di tipo 2 (semintegrale)

80 g di farina integrale

3 cucchiai di fecola di patate

80 g di zucchero di canna

240 g di acqua (al bisogno aggiungetene un cucchiaino per volta)

65 g di olio di mais

1 bustina di vanillina

12 g di lievito di birra (mezzo cubetto)

mezzo cucchiaino di sale

Per farcire: nocciolata Novi qb 

Preparazione


1) Sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere l'olio e lo zucchero e mescolare bene. Dopodiché aggiungere le farine, la fecola, la vanillina e il sale e impastare per bene tutti gli ingredienti. Se l'impasto è appiccicoso aggiungete poca farina per volta come vi dicevo sopra, se invece è troppo duro aggiungete un cucchiaino di acqua per volta!

2) Mettere l'impasto in una ciotola coperta con un canovaccio pulito, un coperchio o della pellicola e far lievitare per 2 ore e mezza o anche 3 lontano da correnti d'aria (nel forno spento andrà benissimo!).

3) Stendere l'impasto (altezza di circa 3-4 mm) su un piano infarinato formando un cerchio e tagliare i vari spicchi.

Brioches homemade3

4) Mettere il ripieno che si vuole su ogni spicchio e quindi arrotolare formando delle brioches (i classici cornetti o croissant!). Ovviamente anche una sana marmellata è un'ottima idea! Il mio consiglio è di spalmare il ripieno al centro di tutto lo spicchio così sarà ben distribuito e la brioches sarà ancora più gustosa! 

4) Fare un buchetto con lo stuzzicadenti (il cosiddetto caminetto) sulla superficie di ogni brioches e far riposare altri 20 minuti mentre scaldate il forno a 180°C.

5) Infornare in forno ben caldo e cuocere per circa 15-17 minuti...

Sentirete che meraviglioso profumo si diffonderà per tutta la casa!! Spero proprio troverete il tempo per provarle perché oltre a essere più sane delle merendine confezionate, sono davvero squisite e vanno a ruba! 

3 anni fa avevo già postato una ricetta di Brioches per una sana colazione in cui però è prevista l'aggiunta di miele, più lievito e più olio… devo dire che l'alternativa che vi ho suggerito oggi è riuscita divinamente quindi provate questa! ;) Buona cucina sana!

Lascia un commento

Top