Ricette

Verdure primaverili: pesto di agretti

Un pesto diverso per sfruttare una verdura di stagione non troppo conosciuta. Da provare!

Difficoltà

Facile Medio Difficile

Cosa serve
  • Mixer
  • Bimby
Pubblicata il

26 aprile 2016

Condividi


Verdure primaverili: pesto di agretti

Oggi vorrei parlarvi di una verdura poco conosciuta, tipica della stagione primaverile: gli agretti. Un nome particolare che indica una verdura verde filiforme, chiamata anche "barba di frate".

Ricca di acqua, stimola la diuresi e la depurazione del corpo. E' ricca in vitamine e minerali, ma anche fibre e per questo aiuta a mantenere una buona motilità intestinale. E' una verdura che va consumata in tempi brevi dalla raccolta poiché si degrada in fretta e per questo voglio proporvi un'idea veloce per utilizzarla come condimento :)

Mafalde integrali con pesto di agretti

Mafalde con pesto di agretti

Ingredienti:


320 g di mafalde integrali o altra pasta corta

1 mazzo di agretti (i miei erano sui 350g puliti)

30 g di parmigiano grattugiato

20-30 g di mandorle

3-4 pomodori secchi

15 g di olio extravergine di oliva

sale q,b.

Procedimento


1) Mettete a bollire l'acqua per la pasta e ammorbidite i pomodori secchi in un po' di acqua tiepida fino al loro utilizzo.

2) Pulite gli agretti e lavateli sotto acqua corrente. Cuoceteli al vapore oppure in poca acqua bollente salata per 7-8 minuti. Fateli raffreddare e conservate l'acqua che avete utilizzato. Se volete tenete da parte anche qualche agretto intero per decorare il piatto!

3) Nel frattempo salate l'acqua e buttate la pasta.

4) Frullate gli agretti insieme al parmigiano, le mandorle, i pomodori secchi, l'olio e un po' di acqua di cottura della verdura. Se dovesse risultare troppo denso aggiungete un altro po' di acqua.

5) Scolate la pasta e conditela per bene col pesto! Se ve ne avanza congelatelo o conservatelo per il giorno successivo :)

Ecco qui un condimento nuovo, ma gustoso con cui condire i vostri primi! Spero vi piacerà!

Lascia un commento

Top